Biografia del team

Wilier Force Squadra Corse è la squadra MTB che ha fatto il suo esordio nel panorama agonistico nella stagione 2015. Una squadra giovane quindi, che prende il nome dalla partnership tra lo storico marchio di biciclette Wilier Triestina e Force, brand che produce accessori per la bici e il ciclista della Repubblica Ceca, distribuito in tutta Europa proprio dall’azienda di Rossano Veneto. A fianco del team anche Miche, qualificato marchio trevigiano di San Vendemiano produttore di componenti per cicli che fornirà al nuovo team le innovative ruote 999 Carbon.

Il team è nato dalla stretta collaborazione tra l’azienda veneta e Massimo Debertolis, ora Team Manager oltre che Rider, che vanta un palmares invidiabile; basti pensare al titolo di campione del mondo marathon ottenuto nel 2004 a Salzkammergut, in Austria, facendo suo anche il titolo italiano a Livigno nello stesso anno. Ha poi vinto la Birkebeinerrittet Marathon in Norvegia nel 2004, una prova di Coppa del Mondo marathon a Cipro e un secondo posto in Canada nel 2005, un altro titolo tricolore marathon nel 2007 ad Odolo e un successo in Coppa del mondo a Villabassa, un altro bronzo tricolore nel 2006, tante vittorie di gare e di tappe, fra le quali ben 4 successi nell’ultima stagione.

Una collaborazione preziosa per Wilier Triestina, fortemente voluta dal team di ricerca e sviluppo per il quale, avere degli atleti impegnati sul fronte delle competizioni, costituisce un banco di prova estremamente efficace per saggiare la bontà dei prodotti nonché per perseguire obiettivi di innovazione tecnologica sempre più di alto livello.

L’ultimo telaio offroad nato in Casa Wilier, il modello 101X, è stato il primo prodotto frutto della sinergia tra gli ingegneri e gli atleti del team offroad. L’esordio alle corse non poteva andar meglio: nel luglio scorso Massimo Debertolis ha portato 101X alla vittoria, assieme al compagno di squadra Laner, dell’edizione 2015 della Translap, la lunga gara a tappe transalpina.

A fine 2015 il team Wilier Force Squadra Corse ha messo a segno importanti colpi di mercato, andando così a comporre un roster atleti che vede nomi di di prim’ordine nel panorama offroad. I nuovi ingaggi sono Enrico Franzoi, iridato U23 nel cyclocross che in due prove ha già ottenuto un podio e una vittoria; Johnny Cattaneo, campione italiano MTB Marathon 2010 oltre che presenza fissa in nazionale; Tony Longo, più volte in maglia tricolore, ha fatto incetta di vittorie assolute nelle ultime 5 stagioni, per l’esattezza 25 primi posti. Completa la rosa degli atleti èlite l’ingresso in squadra di Diego Cargnelutti, detentore della medaglia dell’ultima cronoscalata del Lussari.

Ad accogliere i nuovi arrivati c’è il neo U23 Nicolò Matordes, in maglia Wilier Force già dalla scorsa stagione, 2 volte campione provinciale allievi e juniores 2014. Al fianco di Nicolò pedalerà il collega di categoria, il rider euganeo Gianluca Boaretto che ha all’attivo tre primi posti e 5 podi nelle ultime due stagioni.

Il programma per la stagione 2016 prevede la presenza della Wilier Force Squadra Corse ad oltre 50 competizioni, fra gran fondo, campionati italiani e campionati mondiali, la maggior parte in Italia, ma pure con partecipazione alla Vuelta Ibiza in Spagna, ai Campionati Europei Marathon in Germania, all’Alpen Tour Trophy di Schladming in Austria, alla Malevil Cup Uci in Repubblica Ceka, alla Zillertal Bike Challenge in Austria, alla Craft Bike Transalp in Germania, Austria e Italia, e alla Roc D’Azur del Frejus in Francia.